atletica leggera per i bambini

Atletica leggera per i bambini, perché è importante

26/01/2012

Correre, saltare e lanciare sono i movimenti base dell’atletica, per un uso più consapevole e del proprio corpo e delle proprie qualità fisiche.

L’inserimento all’atletica leggera può coinvolgere anche i bambini di 3 anni, che potranno misurarsi, giocare e socializzare, all’aria aperta, con altri bambini, con il proprio corpo e con alcuni strumenti e materiali diversi (tappeti di gomma, cerchi, palline, asticelle elastiche e molti altri), sotto la guida di un istruttore esperto.

Nei primi anni più che di atletica propriamente detta si può parlare di corsi di introduzione all’attività sportiva, che aiutano i bambini a scoprire le proprie potenzialità, a raffinare equilibrio e il coordinamento motorio, avviandoli allo sport come gioco.

Insomma, si dice, non a torto, che l’atletica leggera è la madre di tutti gli sport e in effetti è così:

  • si impara a correre,
  • a saltare,
  • a lanciare,
  • a coordinare i movimenti,
  • a misurare le proprie capacità
  • a dosare la propria forza,
  • a rispettare le regole.

Tutti elementi propedeutici a qualsiasi attività sportiva.

In qualsiasi città esiste un campo sportivo dove poter praticare l’atletica leggera e iscrivere il bambino ad uno di questi corsi significa anche garantirgli la possibilità di vivere qualche ora all’aria aperta, anche quando fa freddo. Un’opportunità importante soprattutto per i bambini di oggi, super impegnati in attività che si svolgono prettamente al chiuso e che spesso vivono in città non propriamente 'a misura di bambino'.

I bambini avviati all’atletica leggera vanno, quindi, guidati tra gioco e regole per imparare a correre, saltare e lanciare senza mai annoiarsi e per poter, poi, specializzarsi, a partire dagli undici anni nelle diverse discipline ed affinare le proprie competenze in materia di resistenza, rapidità di reazione e velocità.

capriati bw square
Francesca Capriati
Giornalista
Mamma blogger
Dalla gravidanza al parto, dall'allattamento all'adolescenza: il mio spazio virtuale per condividere esperienze, difficoltà ed informazioni.