Capricci a tavola

19/11/2015

capricci cibo bigCosa fare se il bambino non vuole mangiare e fa un sacco di capricci a tavola? Per una mamma che ha cucinato con attenzione ed amore può essere molto frustrante trovarsi di fronte ad un bambino che si rifiuta di mettere in bocca ciò che c'è nel piatto, ma il primo passo da fare è proprio questo: non dare troppa importanza al cibo e non considerarlo come un affronto personale.

Piuttosto, è importante capire le ragioni per cui il bambino non vuole mangiare e in certi casi anche rispettarle.

Il cibo non gli piace? E' una pietanza nuova? Non ha fame? Sono tante le domande che devono trovare risposta per superare il problema.

Ecco cosa non fare per convincere a mangiare il bambino che fa i capricci a tavola:

  • accendere televisione e tablet

  • dargli giochini ed altre distrazioni, mettersi a cantare

  • promettergli premi o ricompense

  • minacciare punizioni

Cosa invece bisogna fare per far sì che il bambino impari a nutrirsi in modo sano e autonomamente:

  • dare l'esempio: portare in tavola cibi sani che tutti mangiano con gusto

  • vivere il momento del pasto come momento conviviale in famiglia senza distrazioni, come televisioni o cellulari

  • coinvolgere i bambini nella scelta e nella preparazione dei pasti, così impareranno anche a mangiare in modo sano

  • invitare i bambini ad ascoltare i segnali inviati dal proprio corpo relativi alla sensazione di fame o sazietà

E ancora, qualche altro consiglio per abituare i bambini a mangiare in modo corretto e godere del momento del pasto

  • E' importante rispettare l'appetito del bambino oppure la sua mancanza, non bisogna mai forzare il piccolo a mangiare per non associare il momento del pasto ad una sensazione di ansia e frustrazione.

  • Servire porzioni più piccole e magari dare l'opportunità di fare un minimo bis

  • rispettare la routine degli orari: servire il pranzo e la cena sempre alla stessa ora

  • non sovraccaricare i bambini con snack, succhi di frutta e stuzzichini durante la giornata e servire a tavola sempre e solo acqua

  • il cibo è avventura: abbiate pazienza quando si propone un piatto nuovo, non sempre i bambini lo apprezzeranno subito, ma è bene invitarli a provare e sperimentare i colori, i profumi e i sapori del nuovo piatto
capriati bw square
Francesca Capriati
Giornalista
Mamma blogger
Dalla gravidanza al parto, dall'allattamento all'adolescenza: il mio spazio virtuale per condividere esperienze, difficoltà ed informazioni.