ora della terra

Ora della terra

Il 25 marzo prossimo scatterà l'Earth Hour (L’Ora della Terra), l’iniziativa promossa a livello globale dal WWF che chiede a tutti, governi e cittadini, di impegnarsi per dimostrare il proprio impegno per un futuro più sostenibile e per affrontare la sfida del cambiamento climatico.

Partita nel 2007 da un singolo Paese, l'Ora della Terra si è diffusa in pochissimo tempo in tutto il mondo coinvolgendo 2 miliardi di persone, 5251 città e centinaia di imprese e organizzazioni in 135 Nazioni che si sono mobilitate spontaneamente per aderire a una causa che riguarda tutti.

E il WWF chiede a tutti di fare un gesto simbolico - spegnere le luci dalle 20.30 alle 21.30 - per dimostrare che piccoli cambiamenti nella nostra vita quotidiana possono essere di aiuto per il nostro pianeta.

Earth Hour WWF

Il WWF ricorda che

Il cambiamento climatico evolve molto rapidamente e gli impatti sono sempre più seri e preoccupanti. Finora le azioni dei Governi a livello nazionale e globale sono state troppo lente e poco incisive, non al passo con un rischio che mette a repentaglio il Pianeta come lo conosciamo e dunque la stessa civilizzazione umana. Nella COP21 di Parigi, nel dicembre del 2015, si è però raggiunto un accordo storico che può segnare una inversione di tendenza, a patto che si acceleri la decarbonizzazione, cioè l’abbandono dei combustibili fossili e il passaggio all’energia rinnovabile e a modelli di efficienza e risparmio energetico

In occasione di questo evento il WWF stila un decalogo di eco consigli su come vivere meglio in maniera più ecologica:

  1. Sostituisci un breve tratto in automobile (circa 6 km, per es., il viaggio andata e ritorno dal posto di lavoro) con uno in bicicletta, permette di evitare circa 240 kg di CO2 l'anno. Servirà anche a mantenerti in forma;
  2. Se per andare a lavoro sei costretto ad utilizzare l’automobile, mettiti d’accordo con chi fa il tuo stesso tragitto: risparmierai sui costi della benzina e diminuirai le emissioni di CO2;
  3. Riduci i consumi di energia usando lavatrice e lavastoviglie a pieno carico e a basse temperature;
  4. Se devi cambiare apparecchiature o elettrodomestici scegli quelli più efficienti: un frigorifero classe A++ consuma mediamente la metà di uno classe B;
  5. Spegni sempre la luce e gli stand by quando non servono. Vedrai un bel risparmio.
  6. Approfitta di una lampadina rotta per sostituirla con una a fluorescenza: consuma 4-5 volte meno di una ad incandescenza e risparmierai anche sulla bolletta;
  7. Scegli prodotti locali e di stagione: la produzione in serre richiede un'enorme quantità di energia per il mantenimento delle temperature di coltivazione. Per esempio, la produzione in serra di 1 kg di pomodori rilascia 3,5 kg di CO2 eq, mentre la stessa quantità prodotta in campo meno di 0,05 kg, ben 70 volte più bassa!  Senza contare il trasporto aereo dei prodotti da un capo all'altro del pianeta;
  8. Sostituisci anche un solo pasto a settimana a base di carne con un piatto tipico della dieta mediterranea. Questo può farti risparmiare oltre 180 kg di CO2 l’anno;
  9. Invece di prendere l’ascensore, sali le scale a piedi. Farà bene anche alla tua linea;
  10. Per piccoli apparecchi elettronici come cellulari e lettori mp3 scegli i caricatori ad energia solare, pensa a quanto potresti risparmiare.

Alcuni di questi consigli possono apparire banali e scontati. Eppure quante volte prendiamo decisioni nel nostro quotidiano che vanno in direzione opposta a quella della salute del pianeta solo perché sono più semplici, più a portata di mano o semplicemente perché  non ci fermiamo a  riflettere?

Ognuno può dare il suo contributo: il WWF chiede a tutti di raccontare qual è la propria azione quotidiana per aiutare la Terra.

Ora della Terra 2017

L'Earth Hour 2017 si celebra il 25 marzo 2017. A tutti è chiesto di spegnere le luci tra le 20.30 e le 21.30. Il testimonial di quest'anno è Francesco gabbani, vincitore dell'ultimo festival di Sanremo. Tanti gli eventi a sostegno dell'evento, tra cui cene a lume di candele e lo spegnimento di numerosi monumenti e luoghi simbolo in tutto il mondo.

Info su l'Ora della terra

 

capriati bw square
Francesca Capriati
Giornalista
Mamma blogger
Dalla gravidanza al parto, dall'allattamento all'adolescenza: il mio spazio virtuale per condividere esperienze, difficoltà ed informazioni.