Qual è l'età giusta per avere un figlio?

15/04/2015

diventare genitori bigQual è l’età giusta per avere un figlio? Diventare genitori stravolge la vita e certamente ci sono diversi motivi per rimandare il momento in cui avere un bambino. Uno studio condotto da Mikko Myrskylä della London School of Economics e Rachel Margolis della Canada's Western University concluse che l’età giusta era compresa tra 35 e 49 anni. In questi anni, infatti, la coppia ha raggiunto una stabilità personale ed economica, nonché lavorativa. Ha fatto una serie di esperienze personali e di vita e probabilmente sarà in grado di godere appieno dell’arrivo di un bebè.

I vantaggi dell’avere figli da giovani sono indubbiamente legati ad una maggiore 'freschezza' fisica e mentale. Ma il rischio è di sentirsi isolati perché ben pochi amici staranno vivendo la stessa esperienza. Inoltre lo studio ha anche evidenziato come nelle coppie più giovani l’entusiasmo per la nascita del bambino cominci a diminuire ben presto, forse perché lascia il passo ad insicurezze, frustrazioni, delusioni.

La ginecologa Sheryl Ross spiega che mentre ci si avvina ai 40 anni il ticchettio dell’orologio biologico comincia a farsi sentire e a 45 può diventare assordante. La fertilità comincia a diminuire del 95% nelle donne tra i 40 e i 45 anni. Eppure nonostante queste evidenze le donne fanno figli sempre più tardi.

I tempi della fertilità biologica non concordano con quella della vita vissuta. Il picco della fertilità nella donna è tra i 20 e i 24 anni, eppure difficilmente una donna così giovane nel pieno dei suoi studi universitari o all’inizio della propria vita lavorativa deciderà di compiere il passo di diventare madre.

Ma oltre all’aspetto biologico e all’orologio biologico c’è da tener presente anche l’elemento psicologico. Come spiega la ginecologa Alessandra Graziottin, infatti, per molte donne oggi l’adolescenza dura fino ai 30 anni. Si allungano i tempi per completare l’iter accademico, iniziare a lavorare e raggiungere una stabilità economica e professionale. Si teme che una gravidanza possa frenare le possibilità di carriera e molte donne non vivono più l’esperienza della maternità come unica realizzazione della propria vita.

Insomma, non esiste in realtà un’età giusta per avere un figlio. Ogni donna, ogni coppia sa quando è arrivato il momento giusto.

 

Per approfondire

capriati bw square
Francesca Capriati
Giornalista
Mamma blogger
Dalla gravidanza al parto, dall'allattamento all'adolescenza: il mio spazio virtuale per condividere esperienze, difficoltà ed informazioni.