tisane infusi e decotti

Tisane, infusi e decotti

08/11/2016

La tisana è un infuso di erbe (almeno due) scelte secondo il principio dell’affinità con particolari proprietà benefiche, utili per il nostro organismo e dal sapore generalmente gradevole.

Dopo pranzo o la sera dopo cena o in qualsiasi momento della giornata, bere una tisana è un gesto di particolare significato simbolico, un momento rilassante durante il quale fermarsi e pensare a noi stessi oppure un gesto di calda accoglienza da condividere con gli amici.

Una buona tisana avrà almeno due piante diverse di cui una predominante, le altre (scelte in base alle loro affinità) ne migliorano il gusto e l’effetto.
La liquirizia, ad esempio, rende il sapore della tisana particolarmente gradevole e si può abbinare a diverse piante. L’acqua della teiera deve essere bollente, il tempo di infusione dipende dalle piante scelte, in genere va dai 3, 4 minuti fino ai 10-15 minuti. La quantità di erbe consigliata è un cucchiaino per persona più uno per la teiera. Dopo il tempo di infusione previsto, la tisana va filtrata con un colino e bevuta tempestivamente, in questo modo conserva inalterate tutte le proprietà benefiche.

Infine un consiglio: non abbondare con lo zucchero che ne altera sapore e aroma, al contrario è possibile addolcire la bevanda con del miele.

Sono tante le tisane disponibili in commercio confezionate in comode bustine monodose ma è gratificante anche preparare tisane personalizzate secondo il gusto e l’esigenza.

Tisana per l’ansia

  • 30 gr di miscela di fiori di biancospino
  • 40 gr di fiori d’arancio
  • 30 gr di fiori di tiglio
  • In infusione per cinque minuti circa in una tazza di acqua bollente, filtrare ed eventualmente dolcificare col miele. Da bere una tazzina al mattino, una al pomeriggio ed una di sera prima di andare a dormire.

Tisana per la tosse

  • 3-4 rametti di timo
  • rosmarino nella stessa quantità
  • 200 grammi di acqua
  • mezzo limone
  • In infusione per dieci minuti, filtrare e aggiungere 1 cucchiaino di miele e limone, da bere tutto il giorno.

Decotto alle spezie per la tosse e i muchi

  • 1 cucchiaino di semi di anice in polvere
  • 2-3 bastoncini di cannella
  • 1 pollice di zenzero sminuzzato
  • 1-2 cucchiaini di echinacea secca
  • Far bollire in acqua calda (3 tazze circa) per 15-20 minuti circa per fare un decotto. Lasciare intiepidire per circa quindici minuti quindi filtrare con un colino e aggiungere il miele a piacere. L’anice agisce come espettorante, lo zenzero allevia la tosse, la cannella ha proprietà antibatteriche.

Rilassante per bambini

  • 1 cucchiaino di luppolo
  • 1 cucchiaino di camomilla
  • In 4 tazze d'acqua lasciare in infusione luppolo e camomilla per cinque minuti. Filtrare e far raffreddare.

Tisana per le mamme che allattano

  • 1 cucchiaino di semi di finocchio schiacciati
  • 1 tazza di acqua bollente
  • In infusione i semi per circa 10 minuti, aiuta nell’allattamento.

Tisana per il raffreddore

  • 1 pezzo di radice di zenzero
  • 1 tazza di acqua bollente
  • In infusione per circa 10 minuti, secondo il gusto aggiungere un cucchiaino di miele. Un ottimo rimedio per il raffreddore e influenza.

Tisana per la cistite

  • 25 gr  di foglie di betulla
  • 30 gr. di  liquirizia
  • 45 gr di uva ursina
  • In infusione un cucchiaino di questa miscela in una tazza di acqua bollente, da bere più volte al giorno.
capriati bw square
Francesca Capriati
Giornalista
Mamma blogger
Dalla gravidanza al parto, dall'allattamento all'adolescenza: il mio spazio virtuale per condividere esperienze, difficoltà ed informazioni.