L'alimentazione per un buon rientro a scuola

07/09/2015

alimentazione scuola bigRitornano a scuola migliaia di bambini e ragazzi italiani, dopo una lunga pausa estiva durata quasi tre mesi.

Come aiutare i bambini a riprendere i giusti ritmi, senza sovraffaticarsi e soprattutto mangiando in modo corretto? Dopo l’abbuffata di gelati e piatti freddi può essere difficile ritornare ai soliti, abituali ritmi fatti di colazione, spuntini sani, pranzo e cena.

Vediamo come aiutarli.

La prima colazione resta un pasto fondamentale. In estate i bambini spesso correvano in spiaggia e mangiavano cornetti al cioccolato al bar oppure un gelato, ma in inverno è importante iniziare bene la giornata con cibi sani e nutrienti. Meglio mettere la sveglia un quarto d’ora prima per avere il tempo di sedersi a tavola e consumare la colazione nel modo più sano e completo.

La merenda di mezza mattina deve servire per recuperare energie ed arrivare non troppo affamati all’ora del pranzo. Perfetti un frutto o un prodotto da forno.

A pranzo ci vuole un pasto completo che comprenda carboidrati, proteine, vitamine e fibre.

A cena un pasto completo ma più leggero e digeribile, anche perché deve favorire il sonno. Importante andare a letto presto perché dormire il giusto numero di ore aiuta i bambini a mantenere attenzione e concentrazione durante il giorno e a migliorare il rendimento scolastico.

Ultimo consiglio: idratazione. Uno studio internazionale ha dimostrato che troppo spesso i bambini bevono poco e sono disidratati. Una condizione che provoca mal di testa, stanchezza, calo della concentrazione e che può compromettere le performance scolastiche. Quanto devono bere i bambini? Circa un litro e mezzo di acqua al giorno.

Infine un consiglio. Gli alimenti ricchi di omega 3 e 6, ma anche di vitamine del gruppo B contribuiscono a migliorare le capacità mnemoniche e favoriscono l’attenzione. Si tratta di sostanze preziose contenute nel pesce azzurro, nell’olio extravergine d’oliva, nei legumi, nelle uova.

capriati bw square
Francesca Capriati
Giornalista
Mamma blogger
Dalla gravidanza al parto, dall'allattamento all'adolescenza: il mio spazio virtuale per condividere esperienze, difficoltà ed informazioni.