Parotite o orecchioni

17/08/2010

parotiteLa parotite (più comunemente detta orecchioni) è una malattia causata dal virus Myxovirus Parotiditis. Il contagio avviene attraverso la saliva, il muco o le goccioline della respirazione.

L’incidenza massima di questa malattia avviene tra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera.

Il contagio avviene tra i 16 e i 18 giorni prima della comparsa dei primi sintomi.

La malattia si presenta con la febbre, malessere generale, inappetenza e dopo un paio di giorni si ingrossano le ghiandole parotidee (poste tra la mandibola e il padiglione auricolare).

Questo ingrossamento provoca una esposizione dei padiglioni auricolari che appaiono deformi e doloranti e dura per circa 3 giorni. Dopodiché si attenua nell’arco di sei giorni.

Il bambino è contagioso tra uno o due giorni prima della comparsa dei sintomi fino a 5 giorni dopo.

capriati bw square
Francesca Capriati
Giornalista
Mamma blogger
Dalla gravidanza al parto, dall'allattamento all'adolescenza: il mio spazio virtuale per condividere esperienze, difficoltà ed informazioni.