La ludoteca

02/03/2011

ludoteca big

Giocare, crescere, imparare e socializzare: attività importantissime per i bambini che sin dalla tenera età accolgono con entusiasmo stimoli ed esperienze utili per lo sviluppo cognitivo e psicofisico. Uno dei luoghi dove è possibile trascorrere del tempo in modo divertente e costruttivo è la ludoteca.

Destinata soprattutto a bambini di età compresa tra i 3 e i 14 anni, la ludoteca è un luogo dove i bambini possono trascorrere qualche ora, il pomeriggio o festeggiare le feste e le ricorrenze.

Nella ludoteca gli spazi sono organizzati in modo da poter intrattenere i più piccoli e i bambini un po’ più grandi.

Personale specializzato

Gli operatori organizzano le attività e i laboratori, usando materiali adatti alle diverse età e promuovendo la creatività, la libertà di esprimersi dei bambini, la condivisone dei giochi e la socializzazione. Inoltre la ludoteca può - e dovrebbe - offrire una vasta scelta di giocattoli (che difficilmente un bambino può avere in casa) e di libri.

La ludoteca non ha generalmente un servizio di ristorazione, perché non è previsto che i bambini vi trascorrano gran parte della giornata (come accade, invece, nell’asilo nido).

Baby parking

E' lo spazio pensato per accogliere i bambini più piccoli, tra i 13 mesi e i 3 anni: aperto per gran parte della giornata, questa struttura accoglie un numero massimo di 25 bambini, ciascuno dei quali può rimanere all’interno dei locali per un massimo di cinque ore al giorno.

Il baby parking è una soluzione temporanea che permette ai genitori di lasciare i piccoli in un luogo sicuro e stimolante mentre loro sono impegnati per qualche ora in qualche attività (lavoro, palestra, shopping, commissioni varie) e risulta essere un'ottima soluzione per abituare il bambino al distacco dalla mamma e dai nonni e all'entrata in società.

Ma perché le ludoteche sono importanti?

Oggigiorno i bambini trascorrono gran parte della loro giornata fuori casa e iniziano a pochi mesi a vivere in contesti diversi da quelli familiari, come gli asili nido. Inoltre sono sempre più numerosi i figli unici che hanno necessità di confrontarsi e interagire con coetanei anche al di fuori dell’orario della scuola. In questa prospettiva, la ludoteca offre un servizio molto importante: permette ai bambini di entrare in contatto con educatori professionalmente formati e con i loro coetanei in un contesto del tutto diverso a quello familiare o scolastico (dove vigono regole e ritmi scadenzati). Nella ludoteca protagonisti sono il gioco, la libertà di muoversi e di inventare, di socializzare e di sentirsi liberi di esprimersi, senza vincoli di orario e senza pressioni.

Più in generale la ludoteca può essere un luogo dove i bambini vengono accolti insieme alla loro famiglia e dove possoso incontrare non solo coetanei, ma anche persone di altre generazioni. Un luogo di scambio culturale e intergenerazionale che favorisce la comunicazione, la solidarietà e la conoscenza, per aiutare i bambini a trovare una loro identità e a crescere in modo più autonomo e sereno.

capriati bw square
Francesca Capriati
Giornalista
Mamma blogger
Dalla gravidanza al parto, dall'allattamento all'adolescenza: il mio spazio virtuale per condividere esperienze, difficoltà ed informazioni.