paura del parto

Paura del parto

23/11/2016

Come superare la paura del parto? Man mano che il gran giorno si avvicina, oltre all’emozione per la nascita (finalmente!) del tanto atteso bebè, cresce anche la paura di affrontare il momento del parto.

Cercare di sconfiggere la paura non è solo importante per vivere con maggior serenità il momento più emozionante della vostra vita: è addirittura dimostrato che tensione e paura aumentano la durata del parto di circa 47 minuti!

Ecco allora qualche consiglio per superare la paura del parto:

  • Non ascoltate storie di parti complicati: la vulnerabilità causata dalla tempesta ormonale all’interno del vostro corpo vi renderebbe particolarmente sensibile a questi racconti che diventerebbero pensiero costante degli ultimi giorni di gestazione. Non è detto che ciò che è capitato alle vostre amiche, capiti anche a voi.

  • Fate un corso preparto: scegliete quello più affine alle vostre esigenze e alle vostre idee in merito al parto. Se siete particolarmente ansiose, prediligete corsi con un buon monte ora di tecniche di rilassamento e scegliete corsi tenuti da persone che sin dalla prima impressione vi sembrano positive, solari e soprattutto solidali.

  • Imparate e praticate le tecniche di rilassamento: yoga prenatale, meditazione, rilassamento muscolare progressivo, immaginazione guidata, tecniche di respirazione profonda. Scegliete cosa funziona meglio per voi e utilizzate queste tecniche durante la gravidanza e durante il parto.

  • Rilassatevi e prendetevi cura di voi stesse: anche il vostro bambino beneficerà del rilascio di endorfine.

  • Cercate supporto psicologico: la gravidanza e la maternità sono momenti di grandissimo cambiamento nella vita di una donna. E’ per questo che il benessere emotivo è ancora più importante durante gestazione, parto e puerperio. Se siete troppo ansiose, tese o spaventate ricorrete a un supporto psicologico.
capriati bw square
Francesca Capriati
Giornalista
Mamma blogger
Dalla gravidanza al parto, dall'allattamento all'adolescenza: il mio spazio virtuale per condividere esperienze, difficoltà ed informazioni.